I LUOGHI DEL CUORE

L1180828 - Copia
L’Oratorio della Beata Vergine Annunciata è un piccolo edificio sacro – aperto al pubblico – situato nel pittoresco borgo di Pontemanco. Eretto in origine (la prima testimonianza è del 1548) come oratorio privato della adiacente Villa Pasqualigo (poi Grimani, ora Fortini), assunse già dal Seicento funzione di oratorio pubblico. L’edificio è un piccolo scrigno che incredibilmente conserva ancora al suo interno gli originali affreschi e decorazioni, le opere d’arte, gli arredi fissi e mobili, tutti databili all’ultimo quarto del Seicento, tanto da risultare quasi un unicum: vi persistono il ricco apparato decorativo barocco, insolitamente integro pur se molto degradato, rappresentato dagli affreschi parietali e dalla decorazione del cassettonato ligneo a soffitto; gli stalli lignei perimetrali; l’altare marmoreo con pala e busti lapidei; le acquasantiere in rame sbalzato; le mantovane in legno e cartone romano; il pavimento in cotto esagonale, ed una parte dei banchi ed inginocchiatoi da chiesa. La proprietà del bene è attualmente della Parrocchia di Carrara San Giorgio. Il complesso dell’oratorio e dell’adiacente villa nel 1993 hanno ottenuto il vincolo monumentale ai sensi della L. 1089/1939 da parte del Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali.
Quest’anno l’Oratorio della Beata Vergine Annunciata partecipa al Censimento FAI “I luoghi del cuore“. I beni culturali che otterranno più voti potranno accedere a contributi straordinari dedicati a interventi di restauro. La votazione può essere fatta on line attraverso il sito del FAI (clicca qui per il link diretto), oppure nel foglio firme presente in biblioteca.
FIRMA ANCHE TU PER AIUTARCI A PROTEGGERE L’ORATORIO DI PONTEMANCO.

CENTRI ESTIVI

baby sitter
Ripartono i Centri Estivi a Due Carrare rispettando le linee guida del Governo e della Regione del Veneto. Sono molte le Associazioni del territorio che organizzano nel periodo estivo attività dedicate ai più piccoli. In particolare:
JUNIOR SUMMER CAMP (PGS Carraese): dal 15 giugno al 4 settembre, presso la palestra Azzurri d’Italia e dedicato a bambini e ragazzi da 5 a 13 anni. Per informazioni su costi e modalità: 329 3838116 (solo whatsapp).
CHI RI-TROVA UN AMICO RI-TROVA UN TESORO (Scuola dell’Infanzia Sacro Cuore): dal 15 giugno al 31 luglio, dedicato a bambini da 2 a 6 anni. Per informazioni su costi e servizi: 049 9115010.
CENTRI ESTIVI IN FATTORIA (Fattoria didattica a quattro zampe): dall’8 giugno al 4 settembre, dedicato a bambini e ragazzi da 2 a 15 anni. Per informazioni su costi e servizi: 393 0221176 (Claudia).
SUMMER CAMP-AVIATORI IN ERBA (Castello di San Pelagio in collaborazione con Gruppo Pleiadi): dal 29 giugno all’11 settembre, dedicato a bambini e ragazzi da 6 a 12 anni. Per informazioni su costi e servizi: 049 701778; www.pleiadi.net/discovery-campus).
SCUOLA DELL’INFANZIA MARIA AUSILIATRICE: dal 15 giugno al 31 luglio, dedicato a bambini e ragazzi da 3 a 11 anni. Per informazioni su costi e servizi: 393 8752074.
OLTRE L’ARCOBALENEO (Scuola dell’Infanzia San Pio X): dal 15 giugno al 31 luglio, dedicato a bambini da 3 a 5 anni. Per informazioni su costi e servizi: 049 9125049.
FOOTBALL CAMP (ASD Azzurra Due Carrare): dal 15 giugno al 10 luglio presso i campi da tennis di Terradura e dedicato a bambini e ragazzi da 6 a 14 anni. Per informazioni su costi e servizi: 334 6689072 (Associazione Sport Team), 348 2745575 (Michele Marotti).
SOLO D’ESTATE NON VALE (Patronato della Parrocchia San Biagio di Cornegliana): dal 15 giugno al 4 settembre, dedicato a bambini e ragazzi da 6 a 11 anni. Per informazioni su costi e servizi: 366 8734163 (Stefano), 351 6331358 (Matteo), 338 6584834 (Alessia).

Centri estivi 2020

Mostra Lucio Schiavon

1
Il laboratorio artigianale di Due Carrare IMjiT 35020, specializzato nella confezione di capi in denim, inaugura il suo nuovo atelier, con una mostra dell’illustratore Lucio Schiavon. Il rinnovato spazio al primo piano nobile di Palazzo Tondello, oltre ad ospitare il laboratorio del marchio si propone come luogo di dialogo con l’arte e il pubblico. In occasione della sua apertura, sono state scelte le tele e i disegni monocromi di grande formato dell’artista veneziano; le due serie esposte ruotano attorno all’essenzialità e alla maestranza del tratto, ma anche al viaggio e alla memoria, richiamando i valori del marchio.
La città” e “I volti” sono due filoni della produzione di Lucio Schiavon la cui narrativa è caratterizzata dalla sintesi degli elementi distintivi, mediante un codice di linee e forme essenziali. L’idea acquisisce presenza attraverso la mano dell’illustratore, il tratto trova forma direttamente sulla tela, come appunti di un taccuino immaginario. La serie di città e personaggi che trovano spazio nelle sale del palazzo, grazie al loro carattere evocativo portano il visitatore a interrogarsi sull’identità dei soggetti esposti e a instaurare con loro un rapporto attraverso le proprie memorie. Di fronte a ogni tela, lo spettatore ritrova luoghi e persone a lui note, perché riprendendo un passaggio di Antonio Tabucchi “Un luogo non è mai solo “quel” luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi.”
La mostra è visitabile su appuntamento scrivendo a bespoke@imjit35020.com, dal 2 giugno al 30 agosto 2020 dal lunedì al venerdì, 12.00-18.30.

PIANO D’ACCESSO

doposcuola 1
A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e dell’ordinanza del Presidente della Regione del Veneto, entrambi del 17 maggio 2020, la biblioteca di Due Carrare può riaprire … e non solo per i servizi di prestito e restituzione. Ovviamente, almeno per questo periodo di “fase 2“, ci saranno delle regole ben precise da rispettare:
1. per l’accesso e la permanenza in biblioteca è obbligatorio l’uso della mascherina.
2. è consigliato l’uso dei guanti monouso; in caso l’utente ne fosse sprovvisTo, è obbligatorio il lavaggio delle mani attraverso gel igienizzante messo a disposizione;
3. è obbligatorio mantenere sempre una distanza interpersonale di almeno un metro con le altre persone.
Oltre al servizio di prestito e restituzione sono attivi anche gli altri servizi (ad eccezione della consultazione dei quotidiani), anche se in maniera contingentata per garantire a tutti la maggior sicurezza possibile.
Per ridurre il tempo di permanenza, consigliamo comunque di prenotare i libri e i dvd attraverso telefono (049 9115686), whatsapp (348 4030765) o email (biblioteca@comune.duecarrare.pd.it), in modo da trovarli già pronti al ritiro.

Piano di accesso alla biblioteca e ai suoi servizi

PREMIO ALL’IMPEGNO SCOLASTICO

Diploma and graduation cap

Sei uno studente che ha ottenuto il voto massimo all’esame di terza media, di maturità o alla laurea nel corso dell’anno 2019? Il Comune di Due Carrare vuole premiare il tuo impegno e congratularsi con te per l’ottimo risultato raggiunto con un premio in denaro (€ 250,00 ai laureati, € 200,00 per gli studenti  diplomati alla maturità, € 130,00 per gli alunni licenziati in terza media).
Presenta la tua candidatura compilando il modulo che trovi sotto e inviandolo all’indirizzo mail amministrazione@comune.duecarrare.pd.it.  In alternativa il modulo può essere consegnato a mano all’Ufficio Protocollo comunale in orario di apertura al pubblico (lunedì e giovedì 8:30-13:00, martedì 16:00-18:00, mercoledì 8:30-11:00,  venerdì 11:00-13:00), ma per essere sicuro chiama prima (049 9124401) perchè in questo periodo di emergenza Covid-19 ci potrebbero essere delle limitazioni.
Le richieste devono essere presentate entro il 28 maggio 2020.
La premiazione si svolgerà nel corso della serata del 2 giugno 2020, durante un evento in occasione della festa della Repubblica che vedrà anche la consegna della Costituzione italiana ai neo diciottenni. Tale manifestazione si svolgerà secondo le modalità previste dai decreti e dalle ordinanze emanate per l’emergenza Covid-19.
Per informazioni: Biblioteca Due Carrare (049 9115686 – 348 4030765 – biblioteca@comune.duecarrare.pd.it).

Modulo richiesta premio scolastico – formato word
Modulo richiesta premio scolastico – formato pdf

Riapertura Biblioteca

Biblioteca - cultura aperta.jpg.2017-03-02-18-11-29
A seguito dell’ordinanza del Presidente della Regione del Veneto del 4 maggio 2020, la biblioteca riapre al pubblico a partire da martedì 5 maggio rispettando i consueti orari pre chiusura. L’ingresso sarà contingentato (una persona alla volta, fatto salvo un genitore che accompagna dei minori) e sarà possibile unicamente restituire e prendere in prestito libri e dvd. Tutti gli altri servizi sono sospesi (consultazione quotidiani, accesso aule studio, utilizzo dei computer, etc.).
L’ingresso è condizionato all’uso di mascherina e guanti (per questi ultimi, in alternativa, all’ingresso sarà possibile usufruire di gel igienizzante) e si dovrà mantenere sempre la distanza di sicurezza di un metro.
Per ridurre il tempo di permanenza, consigliamo di prenotare i libri e i dvd attraverso telefono (049 9115686), whatsapp (348 4030765) o email (biblioteca@comune.duecarrare.pd.it), in modo da trovarli già pronti al ritiro.
#andràtuttobene!

Protocollo riapertura biblioteca Due Carrare (approvato con determinazione n. 160 del 07.05.2020)

EMERGENZA COVID-19

biblio home
In questo momento la biblioteca di Due Carrare, così come tutte le altre biblioteche italiane, è chiusa al pubblico ed è impossibile ad oggi prevedere quando riaprirà (il nuovo DCPM ha prorogato la chiusura fino al 13 aprile, ma è facile intuire che di sicuro la data verrà prorogata come minimo a fine aprile, e molto probabilmente a fine maggio). E’ un periodo duro e difficile per tutti, e vogliamo comunque esserci, anche se in maniera per forza limitata. Per questo saranno attivi alcuni servizi “alternativi” (fino a fine emergenza):

  • BIBLIO HOME: se non puoi venire in biblioteca, allora sarà la biblioteca a venire da te! Contattaci via mail (biblioteca@comune.duecarrare.pd.it) o via whatsapp (348 4030765) o via facebook e richiedi il libro. Verremo a casa tua durante il consueto orario di apertura della biblioteca (concordando assieme) nei giorni di martedì, giovedì e venerdì (ed è completamente gratuito). Ovviamente potremo portare a casa solo i libri e i dvd che abbiamo in biblioteca perchè il collegamento interbibliotecario è sospeso (in quanto le altre biblioteche sono chiuse). Per sapere i documenti presenti, puoi consultare il catalogo on line e verificare se è disponibile o no.  La ricerca può essere effettuata in base a quello che cerchi (libri per ragazzi, dvd, novità, argomento, etc.), ma in ogni caso puoi chiamarci per qualsiasi tipo di informazione;
  • VIDEO IN FACEBOOK: ogni giorno viene pubblicato sulla pagina facebook della biblioteca un video. Oltre alle letture animate, realizzate tutte da mamme che si mettono in gioco volontariamente (e spesso con i propri bambini), ci saranno anche video scientifici, di art-attack e delle visite guidate per il territorio carrarese. Ringraziamo tutti quelli che stanno collaborando. Il loro aiuto ci fa sentire che siamo una comunità forte! A proposito …. siamo sempre felici nel ricevere le performances di nuovi attori e nuovi attrici!
    Anzi, per la verità, non tutti i giorni. Il venerdì la nostra pagina facebook starà in silenzio per far sentire la nostra vicinanza e il nostro rispetto a tutte quelle persone che in questo periodo stanno vivendo un dramma.
  • MLOL: la biblioteca digitale! MLOL è un’intera biblioteca digitale completamente gratuita. Per accedere basta utilizzare come username il numero della tessera e come password la data di nascita all’incontrario (AA-MM-GG ricordati il trattino). In questa biblioteca troverai ebook, quotidiani, riviste, ma anche tanti altri dati o contributi. Per qualsiasi problema o per altre informazioni puoi chiamarci. Qui potrai trovare anche riviste e altra documentazione internazionale;
  • aiuto nella DIDATTICA A DISTANZA: siamo disponibili e operativi anche in quest’ambito per chi avesse problematiche nel seguire la didattica fornita telematicamente dalle vostre insegnanti. Già da alcune settimane siamo in stretto contatto con i docenti dell’Istituto Comprensivo intervendo dove e come ci viene chiesto e questo per tutto il periodo che si renderà necessario.

Forse quello che riusciamo a fare è poco … ma non escludiamo ulteriori novità!