Tutti gli articoli di Marco Salvo

ReSTART

Post Restart
ReSTART è un progetto dedicato a ragazzi e ragazze dagli 11 ai 17 anni e realizzato dal Comune di Due Carrare in collaborazione con Jonathan Cooperativa Sociale e Associazione “Carrare 2.0”.
Grazie al contributo dalla Fondazione Cariparo, presso la Piazza del Municipio, dall’8 al 31 luglio (ore 17.00 – 19.00) si potrà partecipare gratuitamente a Free Woorkshop e Corsi di Street-Art,  Buskers Academy e Hip-Hop School.
PER ISCRIVERSI E SCOPRIRE L’INTERO PROGRAMMA:
http://www.jonathancoop.com/restart-due-carrare/
oppure chiama il 328 7611534 o scrivi a silvia.ranzato@jonathancoop.com

Billy & Kid. La serie

Ecco la web serie completa delle avventure dei due pirati Billy e Kid. Cinque puntate divertentissime ed esilaranti a cui seguono le schede laboratoriali con tanti giochi ed esercizi. Buona visione e buon divertimento!

Piatto ricco, mi ci ficco!
Scheda – Puntata 1

Tagliamo la corda
Scheda – Puntata 2

Missione 007
Scheda – Puntata 3

Billy, Kid e il tempio maledetto!
Scheda – Puntata 4

Omaggio al cinema muto
Scheda – Puntata 5

STORIE DI CARTA

safe_image-6-2
Prendiamo due semplici sagome di pirati di carta, l’esperienza teatrale di Romina Ranzato di Barabao Teatro e una connessione internet. Scecheriamo il tutto. Et voilà ecco apparire sullo schermo “Storie di Carta per grandi e piccini”, la web serie con protagonisti Billy e Kid, due pirati di carta fatti rivere tornando al pre-cinema. E’ così che Billy, il pirata smemorato e Kid, l’avido capitano, accompagnati da un sottofondo musicale, appaiono sullo schermo digitale di ogni famiglia, attraverso una sorta di lanterna magica che proietta sullo sfondo bianco i due pirati intenti ad attraversare mari, oceani, foreste, baie misteriose, lugubri grotte alla continua e insaziabile ricerca di un Tesoro che chissà se un giorno riusciranno mai a trovare. Tre minuti di avventure coinvolgenti capaci di far viaggiare la fantasia di adulti e bambini in mondi lontani e avventurosi.
Ogni settimana proporremo, attraverso il sito internet e la pagina facebook una nuova puntata con nuove avventure di questi due simpaticissimi pirati.
Oggi vi proponiamo la presentazione dei personaggi che saranno in visita nel nostro Comune Due Carrare.

I LUOGHI DEL CUORE

L1180828 - Copia
L’Oratorio della Beata Vergine Annunciata è un piccolo edificio sacro – aperto al pubblico – situato nel pittoresco borgo di Pontemanco. Eretto in origine (la prima testimonianza è del 1548) come oratorio privato della adiacente Villa Pasqualigo (poi Grimani, ora Fortini), assunse già dal Seicento funzione di oratorio pubblico. L’edificio è un piccolo scrigno che incredibilmente conserva ancora al suo interno gli originali affreschi e decorazioni, le opere d’arte, gli arredi fissi e mobili, tutti databili all’ultimo quarto del Seicento, tanto da risultare quasi un unicum: vi persistono il ricco apparato decorativo barocco, insolitamente integro pur se molto degradato, rappresentato dagli affreschi parietali e dalla decorazione del cassettonato ligneo a soffitto; gli stalli lignei perimetrali; l’altare marmoreo con pala e busti lapidei; le acquasantiere in rame sbalzato; le mantovane in legno e cartone romano; il pavimento in cotto esagonale, ed una parte dei banchi ed inginocchiatoi da chiesa. La proprietà del bene è attualmente della Parrocchia di Carrara San Giorgio. Il complesso dell’oratorio e dell’adiacente villa nel 1993 hanno ottenuto il vincolo monumentale ai sensi della L. 1089/1939 da parte del Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali.
Quest’anno l’Oratorio della Beata Vergine Annunciata partecipa al Censimento FAI “I luoghi del cuore“. I beni culturali che otterranno più voti potranno accedere a contributi straordinari dedicati a interventi di restauro. La votazione può essere fatta on line attraverso il sito del FAI (clicca qui per il link diretto), oppure nel foglio firme presente in biblioteca.
FIRMA ANCHE TU PER AIUTARCI A PROTEGGERE L’ORATORIO DI PONTEMANCO.

CENTRI ESTIVI

baby sitter
Ripartono i Centri Estivi a Due Carrare rispettando le linee guida del Governo e della Regione del Veneto. Sono molte le Associazioni del territorio che organizzano nel periodo estivo attività dedicate ai più piccoli. In particolare:
JUNIOR SUMMER CAMP (PGS Carraese): dal 15 giugno al 4 settembre, presso la palestra Azzurri d’Italia e dedicato a bambini e ragazzi da 5 a 13 anni. Per informazioni su costi e modalità: 329 3838116 (solo whatsapp).
CHI RI-TROVA UN AMICO RI-TROVA UN TESORO (Scuola dell’Infanzia Sacro Cuore): dal 15 giugno al 31 luglio, dedicato a bambini da 2 a 6 anni. Per informazioni su costi e servizi: 049 9115010.
CENTRI ESTIVI IN FATTORIA (Fattoria didattica a quattro zampe): dall’8 giugno al 4 settembre, dedicato a bambini e ragazzi da 2 a 15 anni. Per informazioni su costi e servizi: 393 0221176 (Claudia).
SUMMER CAMP-AVIATORI IN ERBA (Castello di San Pelagio in collaborazione con Gruppo Pleiadi): dal 29 giugno all’11 settembre, dedicato a bambini e ragazzi da 6 a 12 anni. Per informazioni su costi e servizi: 049 701778; www.pleiadi.net/discovery-campus).
SCUOLA DELL’INFANZIA MARIA AUSILIATRICE: dal 15 giugno al 31 luglio, dedicato a bambini e ragazzi da 3 a 11 anni. Per informazioni su costi e servizi: 393 8752074.
OLTRE L’ARCOBALENEO (Scuola dell’Infanzia San Pio X): dal 15 giugno al 31 luglio, dedicato a bambini da 3 a 5 anni. Per informazioni su costi e servizi: 049 9125049.
FOOTBALL CAMP (ASD Azzurra Due Carrare): dal 15 giugno al 10 luglio presso i campi da tennis di Terradura e dedicato a bambini e ragazzi da 6 a 14 anni. Per informazioni su costi e servizi: 334 6689072 (Associazione Sport Team), 348 2745575 (Michele Marotti).
SOLO D’ESTATE NON VALE (Patronato della Parrocchia San Biagio di Cornegliana): dal 15 giugno al 4 settembre, dedicato a bambini e ragazzi da 6 a 11 anni. Per informazioni su costi e servizi: 366 8734163 (Stefano), 351 6331358 (Matteo), 338 6584834 (Alessia).

Centri estivi 2020

Mostra Lucio Schiavon

1
Il laboratorio artigianale di Due Carrare IMjiT 35020, specializzato nella confezione di capi in denim, inaugura il suo nuovo atelier, con una mostra dell’illustratore Lucio Schiavon. Il rinnovato spazio al primo piano nobile di Palazzo Tondello, oltre ad ospitare il laboratorio del marchio si propone come luogo di dialogo con l’arte e il pubblico. In occasione della sua apertura, sono state scelte le tele e i disegni monocromi di grande formato dell’artista veneziano; le due serie esposte ruotano attorno all’essenzialità e alla maestranza del tratto, ma anche al viaggio e alla memoria, richiamando i valori del marchio.
La città” e “I volti” sono due filoni della produzione di Lucio Schiavon la cui narrativa è caratterizzata dalla sintesi degli elementi distintivi, mediante un codice di linee e forme essenziali. L’idea acquisisce presenza attraverso la mano dell’illustratore, il tratto trova forma direttamente sulla tela, come appunti di un taccuino immaginario. La serie di città e personaggi che trovano spazio nelle sale del palazzo, grazie al loro carattere evocativo portano il visitatore a interrogarsi sull’identità dei soggetti esposti e a instaurare con loro un rapporto attraverso le proprie memorie. Di fronte a ogni tela, lo spettatore ritrova luoghi e persone a lui note, perché riprendendo un passaggio di Antonio Tabucchi “Un luogo non è mai solo “quel” luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi.”
La mostra è visitabile su appuntamento scrivendo a bespoke@imjit35020.com, dal 2 giugno al 30 agosto 2020 dal lunedì al venerdì, 12.00-18.30.

PIANO D’ACCESSO

doposcuola 1
A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e dell’ordinanza del Presidente della Regione del Veneto, entrambi del 17 maggio 2020, la biblioteca di Due Carrare può riaprire … e non solo per i servizi di prestito e restituzione. Ovviamente, almeno per questo periodo di “fase 2“, ci saranno delle regole ben precise da rispettare:
1. per l’accesso e la permanenza in biblioteca è obbligatorio l’uso della mascherina.
2. è consigliato l’uso dei guanti monouso; in caso l’utente ne fosse sprovvisTo, è obbligatorio il lavaggio delle mani attraverso gel igienizzante messo a disposizione;
3. è obbligatorio mantenere sempre una distanza interpersonale di almeno un metro con le altre persone.
Oltre al servizio di prestito e restituzione sono attivi anche gli altri servizi (ad eccezione della consultazione dei quotidiani), anche se in maniera contingentata per garantire a tutti la maggior sicurezza possibile.
Per ridurre il tempo di permanenza, consigliamo comunque di prenotare i libri e i dvd attraverso telefono (049 9115686), whatsapp (348 4030765) o email (biblioteca@comune.duecarrare.pd.it), in modo da trovarli già pronti al ritiro.

Piano di accesso alla biblioteca e ai suoi servizi