presentazione del libro

GUERRA QUOTIDIANA.
Cronache di vita a Padova 1915-1918
di Toni Grossi

guerra quotiUna storia della Grande Guerra, non quella combattuta al fronte, ma quella quotidiana di una popolazione chiamata a resistere alla fame, alla paura, alle privazioni, agli sconvolgimenti della vita di ogni giorno. Il campo di battaglia è Padova, città coinvolta, a livelli diversi ma pur sempre significativi, nell’evolversi del conflitto. Una lotta per la sopravvivenza, che tocca tutti gli aspetti economici e sociali: dall’inarrestabile aumento dei prezzi alla povertà crescente; dalle furbizie dei commercianti alla disperazione impotente dei consumatori; dalle difficoltà delle scuole ai drammi dei poveri, famiglie abbandonate, vecchi, bimbi, ragazzi; dalla precarietà dell’economia bellica all’impegno cittadino nel segno della solidarietà sussidiaria. Infine, l’amara constatazione che per Padova, essere divenuta “Capitale al fronte”, più che un onore o un merito, è stato un ulteriore aggravio di fatiche e sofferenze.

Toni Grossi, padovano, 68 anni, laureato in Scienze politiche, già ricercatore all’Istituto di ricerca di storia sociale e religiosa di Vicenza, diretto dal professore Gabriele De Rosa. È stato giornalista dell’Editoriale quotidiani veneti al “Mattino di Padova”, “Tribuna di Treviso”, “Nuova Venezia”. Autore di alcuni volumi di cultura locale; con Edizioni Biblioteca dell’Immagine ha pubblicato, assieme a Francesco Jori, Storia di Padova (2014) e curato la raccolta I veri ricchi di Padova. Donne, uomini e storie di volontariato (2012).

VENERDI’ 28 SETTEMBRE – CASTELLO DI SAN PELAGIO – ORE 21.00

Dialogherà con l’autore il giornalista ed esperto di comunicazione Stefano Vietina.
L’evento fa parte dell’iniziativa “Parlare di guerra … costruire la Pace”ciclo di incontri con l’autore a Due Carrare in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Due Carrare. 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *